INFP

- IL MEDIATORE -

Vede con chiarezza le innumerevoli possibilità, soprattutto quando si tratta di una causa di interesse morale.

Eccelle nell'immaginazione, soprattutto quando si tratta di aiutare una causa di interesse morale. Vede con chiarezza le innumerevoli possibilità e riesce ad immaginare le intenzioni degli altri.

L’acronimo INFP sta per:

  • Introverso
  • iNtuitivo
  • emotivo (Feeling)
  • Percettivo

Gli individui INFP hanno un temperamento introverso, percepiscono il mondo che li circonda attraverso l’intuizione (anziché attraverso i sensi) e prendono decisioni basandosi sui sentimenti (anziché su ragionamenti e logica).

Essendo un tipo P (percettivo), l’INFP tende a manifestare la propria preferenza di tipo N anziché la preferenza di tipo F. Rimane quindi quindi generalmente aperto ad acquisire informazioni e tende a procrastinare il prendere decisioni.

Il tipo INFP è uno dei tipi più rari per diffusione (il quarto tipo più raro), ammontando ad un totale di circa il 4% della popolazione.

Il carattere degli INFP

Gli INFP sono idealisti e molto sensibili per cosa sia giusto o sbagliato (secondo il loro metro, che acquisiscono dalla famiglia e dalle loro esperienze di vita).

Da piccoli tendono ad essere ubbidienti e a seguire le regole.
Tendono a dimostrare rispetto per le figure autorevoli (genitori, insegnanti, persone grandi, …) ed hanno una buona memoria.

Crescendo maturando l’abilità di immaginare scenari ipotetici, quasi a mettere in discussione la realtà che si trovano di fronte.

Lo Stack cognitivo

Funzioni cognitive INFP

PosizioneINFP
1Primaria / Dominante / EroeFi
2Secondaria / Ausiliaria / Genitore buonoNe
3Terziaria / BambinoSi
4Inferiore / AspirazionaleTe
5OpponenteFe
6Genitore CriticoNi
7TruffatoreSe
8Demone / TrasformativaTi
Non sai cosa sia di preciso lo stack cognitivo?
Clicca qui per scoprirlo.

Il superpotere degli INFP

Gli INFP hanno una dirittura morale esemplare e sono capaci di immaginare le intenzioni degli altri in modo quasi paranormale.

L’individuo INFP è guidato da un forte senso di integrità.
E’ un tipo molto intuitivo, specialmente per quanto riguarda fatti e dinamiche che coinvolgono le persone.
Queste sue caratteristiche lo rendono perfetto per ricoprire posizioni dove è richiesta oggettività e buon giudizio.

Gli INFP possono essere eccellenti giudici, avvocati, funzionari pubblici di alto livello.

Le debolezze degli INFP

Gli INFP non hanno una mente logica e possono apparire meno intelligenti di quanto siano in realtà.
Questo perché ragionano in termini di “giusto/sbagliato” piuttosto che “vero/falso”.
Un INFP non avrà problemi a prendere una decisione assolutamente illogica se è la decisione “eticamente giusta”.

Come conseguenza loro dirittura morale, gli INFP possono facilmente sentirsi offesi dal comportamento degli altri. Sono spesso permalosi.

Gli INFP vivono in un mondo di possibilità, pertanto hanno difficoltà a tenere i piedi per terra e ad essere consapevoli di cosa succede intorno a loro. Generalmente hanno una pessima attenzione per i dettagli.

La probabilità che un INFP finisca in una relazione difficile, tossica o abusiva è del 64%

Le relazioni degli INFP

Come tutti gli altri tipi di personalità, gli INFP hanno un livello di compatibilità diversa con ciascuno dei 16 tipi.

Scegliendo senza un preciso criterio, la probabilità che un INFP trovi la sua anima gemella è inferiore al 3%.

Per una compatibilità perfetta l'INFP ha bisogno di trovare un partner empatico e pronto a condividere le proprie emozioni, che sia inoltre lungimirante e con l'attenzione proiettata verso il futuro.

Senza una guida, la probabilità che un INFP finisca in una relazione difficile, tossica o abusiva è del 64%.

Se ti interessa sapere di più su come trovare la relazione perfetta, clicca sul bottone qui sotto e visita la pagina "Compatibilità e Relazioni".

Pensi di essere un INFP?

Fai il nostro test per fugare ogni dubbio...

Vai al Test